Please enable JavaScript to view the<a href="https://disqus.com/?ref_noscript" rel="nofollow"> comments powered by Disqus.
ATTENZIONE: questo sito utilizza i Cookie tecnici e profilazione per garantire un accesso personalizzato e migliorare la navigazione dell’utente. Questo sito inoltre raccoglie dati statistici sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate. Accedendo al sito, ed accettando la Cookie Policy, si acconsente all’uso dei Cookie da parte del Gruppo De’Longhi in conformità ai termini qui di seguito indicati. Per saperne di più, leggi le condizioni d'uso. Condizioni d'uso
AGGIUNGI
CERCA
Preview come si fa l estratto di pomodoro
Come si fa l'estratto di pomodoro

Il pomodoro è uno frutto così apprezzato nel nostro paese tanto da essere un must della cucina italiana: proprio grazie alla sua versatilità, può essere utilizzato in molti modi, ad esempio, per fare la salsa, l'estratto di pomodoro e il concentrato, oppure può essere servito crudo in un'insalata ricca o caprese.

Dal frutto potete facilmente ottenere il succo di pomodoro fresco, che è molto saporito ed è indicato nella stagione estiva.

In questo articolo troverete tanti trucchi e consigli facili da realizzare per fare l'estratto di pomodori freschi con la vasta gamma di estrattori Kenwood, come conservarlo e come utilizzarlo nelle vostre ricette per un menu ancora più sfizioso.

Kenwood è da sempre sinonimo di qualità e unisce alla massima efficienza un design moderno e raffinato: con i nuovi estrattori Kenwood la vostra cucina si riempirà di gusto e cucinare non sarà mai stato così facile!

 

Come fare l'estratto di pomodoro

 

Il pomodoro è un alimento ora mai radicato nella tradizione italiana, viene consumato sia cotto che crudo, usato come sugo base per i primi piatti o anche come succo gustoso e fresco. Il pomodoro fresco è da sempre sinonimo di casa ed è un alimento indispensabile nella vostra cucina. Tenere dei pomodori freschi nel frigo vi consentirà di risolvere cene e pranzi e di provare sempre nuove ricette sane e tradizionali.

Ma questo profumato ortaggio non nasce dalla nostra bella terra. In realtà il pomodoro è sbarcato in Italia solamente dopo la scoperta dell'America con Cristoforo Colombo nel lontano 1492.

Questa pianta selvatica ha origine nell'America del Sud, in special modo nel Cile e in Ecuador, dove per effetto del clima tropicale riusciva a fare frutti tutti i giorni.

Il pomodoro veniva anche chiamato l'oro di Colombo e ha rivoluzionato l'alimentazione di tutto il mondo.

Questo frutto così sugoso dal colore rosso intenso rappresenta un ingrediente prezioso che non può mancare nelle cucine di tutte le case.

 L'estrattore Kenwood realizza un succo denso e profumato ottimo per realizzare creme fredde o cocktail.

La gamma di estrattrici Pure Juice di Kenwood è l'ideale per realizzare succhi ed estratti per arricchire il menù di tutti i giorni.

Il Pure Juice PRO JMP800SI è un ottimo alleato per spremere e pressare frutta e verdura per una merenda semplice e naturale, ma ricca di sapore. La bassa rotazione consente alla macchina di salvaguardare le sostanze nutritive conservando il colore e il gusto della frutta o della verdura.
Pure Juice PRO, grazie ai bassi giri di rotazione al minuto, riduce il surriscaldamento e l’ossidazione, il suo funzionamento a lenta rotazione spreme frutta e verdura in modo molto delicato consentendo di ottenere un composto dalla consistenza liquida e rilasciando nel succo le sostanze nutritive.

 

Come utilizzare l'estratto di pomodoro

 

L'estratto di pomodoro è un toccasana per la salute e un alimento ricco di gusto e di proprietà antiossidanti. Con un pizzico di fantasia e l'aiuto del vostro estrattore Kenwood potete creare ricette sempre nuove per stupire amici e parenti.

Molto gustoso il succo di mela, pomodoro, carota e sedano. Ecco come farlo!

Ingredienti per due persone: 1 mela verde , 300 g di carote arancioni, 100 g di carote viola, 300 g di pomodori maturi, 100 g di sedano.
Si consiglia di lavare bene tutta la frutta e la verdura e di scegliere quella proveniente da coltivazione biologica.

Rimuovere le impurità senza però sbucciare la frutta e la verdura in modo da preservare le vitamine e tutte le proprietà nutritive in esso contenute. Tagliare a tocchetti mela, pomodori e carote e metterli a parte.

Inserire le vaschette sotto i rubinetti di uscita, azionare l'estrattore Kenwood ed inserire con cura un ingrediente alla volta. Gli scarti andranno in seguito ripassati nella macchina perché niente venga sprecato. Aggiungete cubetti di ghiaccio o un dolcificante a vostro piacimento e servite il vostro succo biologico preparato in casa da voi!

Con la stessa metodologia e con il vostro estrattore Kenwood di moderna generazione potete inventare nuove combinazioni.

Ottima anche la ricetta che combina il pomodoro con i peperoni o una più semplice come: sedano, pomodoro e carota.

Una variante piccante si può ottenere col tabasco.

Ingredienti per due persone: pomodoro 200 g, un cucchiaio di succo di limone, un cucchiaino piccolo di zucchero o dolcificante a piacere, un pizzico di sale e pepe, infine aggiungere qualche goccia di tabasco e servire a temperatura ambiente.

Per rendere speciali le vostre serate con gli amici potete preparare un buonissimo Bloody Mary, il famoso cocktail reso celebre dal noto attore James Bond.

Ingredienti: 3 cl di vodka ghiacciata, 6 cl di succo di pomodoro, 1 cl di succo di limone, salsa Worcester a seconda del gusto e qualche goccia di tabasco. Servire il cocktail ghiacciato con un pizzico di sale e pepe.

Con il vostro estrattore e la vostra creatività potrete organizzare sempre nuovi aperitivi e cocktail alcolici o analcolici, estratti e succhi colorati e squisiti per tutta la famiglia e per i vostri amici.

 

Come conservare l'estratto di pomodoro

 

La soluzione migliore è consumare il succo ottenuto con il vostro estrattore Kenwood nell'immediatezza, per usufruire di tutte le vitamine, i sali minerali e le proprietà contenute sia nella frutta che nella verdura. Difatti col passare del tempo ogni succo, estratto o centrifugato inizia a perdere le proprie proprietà.

Di norma un estratto di frutta o verdura si conserva più a lungo rispetto al semplice centrifugato.

Se avete necessità di conservare il vostro estratto dovrete inserirlo in contenitori che consentano di eliminare l'ossigeno, come dei barattoli sotto vuoto. Il succo può essere surgelato e conservato per non più di due giorni.

Ricette correlate

Articoli Recenti