ATTENZIONE: questo sito utilizza i Cookie tecnici e profilazione per garantire un accesso personalizzato e migliorare la navigazione dell’utente. Questo sito inoltre raccoglie dati statistici sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate. Accedendo al sito, ed accettando la Cookie Policy, si acconsente all’uso dei Cookie da parte del Gruppo De’Longhi in conformità ai termini qui di seguito indicati. Per saperne di più, leggi le condizioni d'uso. Condizioni d'uso
AGGIUNGI
CERCA
Preview carnevale collage
A Carnevale ogni dolce vale!

Scopriamo insieme la storia dei dolci più amati del Carnevale e come realizzarli con il vostro Kenwood, inseparabile alleato di qualunque ricetta!

Carnevale di Rio, Carnevale di Venezia o Carnevale di Viareggio? Questi sono solo alcuni dei numerosi e famosi festeggiamenti che vengono celebrati nel mondo e dedicati al Carnevale, festività tipicamente cattolica che precede il periodo della Quaresima. Il termine carnevale infatti sta a significare senza carne, ad indicare l’inizio di astinenza e digiuno che aveva inizio dopo il Martedì grasso. Oltre ai mascheramenti, il Carnevale è conosciuto e apprezzato per le numerose prelibatezze che si possono gustare in questo periodo: frittelle, crostoli e castagnole sono solo alcuni dei dolci che arricchiscono pranzi, cene e merende di grandi e piccini! Scopriamo insieme la storia dei dolci più amati del Carnevale e come realizzarli con il vostro Kenwood, inseparabile alleato di qualunque ricetta!

 

CROSTOLI

Ogni Regione italiana gli ha dato il proprio nome: bugie in Liguria, chiacchiere nelle regioni del Centro edel Sud e crostoli nel Nord-Est. Qualunque sia la denominazione, ciò che le accomuna è la dolce sfoglia cotta al forno o fritta ricoperta di zucchero e molto spesso arricchita con crema o cioccolato fuso al di sopra. Una vera prelibatezza che si trova solo durante il Carnevale e che, proprio per questo, rende questo dolce ancora più apprezzato e conosciuto. Con Cooking Chef ci metterete davvero poco a realizzarli: avete mai provato la ricetta del Kenwood Club dei Crostoli?

 

CASTAGNOLE

Famose in tutte le regioni d’Italia, queste prelibatezze hanno origini molto antiche! Si dice infatti che in un manuale di cucina del Settecento fosse già presente la ricetta di questo dolce carnevalesco. Al forno o fritte, ripiene o lisce, le castagnole hanno l’effetto una tira l’altra. Nel Kenwood Club potrete trovare una deliziosa variante di castagnole al rum: siete pronti a leccarvi i baffi?

 

KRAPFEN

Dall’Austria al Trentino e infine in tutta Italia. Il krapfen, anche conosciuto come bombolone è un dolce fritto a forma di ciambella o di palla con all’interno crema o marmellata, ma sempre ricoperto da una copiosa pioggia di zucchero a velo. Grazie alla nostra ricetta dei Krapfen in un’ora soltanto potrete gustare queste deliziose frittelle che venivano tipicamente servite calde ai banchetti di carnevale per le strade viennesi!

 

NODINI DI CARNEVALE

Dal gusto molto simile alle chiacchiere, il loro impasto si differenzia per una dolcezza e friabilità maggiore: il burro inoltre rende i nodini una golosità a cui è difficile rinunciare! L’abilità nel realizzare questi dolci fritti sta nello spessore della pasta che dovrà essere di almeno 3mm perché durante la frittura non si disfi. Se non avete ancora provato a cucinarli, scoprite qui come realizzare la ricetta dei nodini al miele con il vostro Kenwood Chef!

 

FRITTELLE

Che Carnevale sarebbe senza frittelle? Sia dolci che salate le frittelle sono amate da chiunque: estremamente semplici da preparare sono diventare un’irrinunciabile dolcezza tipica di questo periodo! Uova, sale, zucchero, olio, farina, lievito e vanillina: un mix irresistibile da friggere in abbondante olio fino a che non diventeranno gonfie e dorate! I ripieni possono essere più che numerosi: crema al pistacchio, crema Chantilly, cioccolato bianco, nocciola, zabaione, con uvetta o salate, basta un po’ di fantasia per renderle uniche e inimitabili. Voi come le preferite? 

Articoli Recenti