ATTENZIONE: questo sito utilizza i Cookie tecnici e profilazione per garantire un accesso personalizzato e migliorare la navigazione dell’utente. Questo sito inoltre raccoglie dati statistici sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate. Accedendo al sito, ed accettando la Cookie Policy, si acconsente all’uso dei Cookie da parte del Gruppo De’Longhi in conformità ai termini qui di seguito indicati. Per saperne di più, leggi le condizioni d'uso. Condizioni d'uso
RICETTE
AGGIUNGI
CERCA
Preview monica bianchessi kclub

Vi presentiamo Monica Bianchessi, Chef in House di Kenwood

Abbiamo avuto il piacere di fare quattro chiacchiere con Monica Bianchessi, Chef in House di Kenwood. Ecco cosa ci ha raccontato!

Un programma televisivo, due libri pubblicati e numerose collaborazioni. Come è nata la tua passione per la cucina e come riesci a mantenere sempre vivo il tuo entusiasmo tra i fornelli?

Come spesso capita nella vita, la scelta è stata un po’ casuale. Sono entrata nella cucina di una trattoria nella campagna Cremasca solo per sostituire temporaneamente l'aiuto cuoco...e poi sono rimasta per 10 anni! Nel frattempo è iniziata l'esperienza in televisione con Alice TV, i lavori in altri locali, collaborazioni varie, lezioni di cucina, i libri e tanto altro.

L'entusiasmo rimane solo se riesci a divertirti in quello che fai e per fortuna questo lavoro mi diverte ancora tanto!

 

Nel tuo libro Pronto in tavola così come nel tuo programma su Alice, presenti piatti deliziosi ma facili da realizzare con ingredienti semplici e comuni. kCook Multi ti è stato utile per conciliare le abitudini della vita moderna con piatti genuini e salutari?

kCook Multi mi piace! E' facile da usare, intuitivo e sopratutto veloce. Sono abituata ad utilizzare solo prodotti di stagione e grazie ai programmi preimpostati di questo Food Processor riesco a portare in tavola piatti semplici e sani. Inoltre, dopo aver cucinato mi permette di tenere in caldo i cibi per 30 minuti.

 

kCook Multi, grazie ai suoi 6 programmi automatici di cottura e alla sua capacità di raggiungere la temperatura massima di 180°C consente la massima versatilità nella cottura dei cibi. La prima volta che l’hai utilizzato, cosa ti ha sorpreso di questo innovativo food processor?

Trovo sia un aiuto valido in cucina. Mi piace il Direct Prep, con il quale è possibile affettare e grattugiare direttamente nella ciotola verdure, formaggio o frutta: un attrezzatura pratica e veloce. Inoltre, oltre ai programmi preimpostati l'utilizzo in manuale lo rende estremamente versatile.

 

Qual è l’ingrediente segreto che non può mai mancare nelle ricette che porti in tavola?

In cucina non esiste l'ingrediente segreto, occorre però fare pratica e lavorare con le giuste attrezzature. kCook Multi mi permette di preparare zuppe, spezzatini, dessert, sughi, risotti, confetture, frullati e tanto altro ancora. Sarà questo il segreto? ;) 

Articoli Recenti